Statuti

Denominazione e Sede

  • Articolo 1

​Il nome dell' arte associazione é: European Veterinary Society for Osteopathy (EVSO).

  • Articolo 2

EVSO é un' associazione europea (UE e Svizzera) senza scopi lucrativi regolata dai presenti statuti e sussidiariamente dagli articoli 60 e seguenti del codice civile svizzero. E politicamente neutra e confessionalmente indipendente.

  • Articolo 3

a. La sede dell' associazione é La Neuveville, Svizzera.
b. L'indirizzo postale é determinato dal comitato.

  • Articolo 4

La durata dell' associazione é indeterminata.

Scopo dell' Associazione

  • Articolo 5

Lo scopo dell' associazione é di assicurare la qualità e la promozione dell' osteopatia e della medicina manuale nella pratica veterinaria medicale.

Soci

  • Articolo 6

a. Possono diventare soci dell' associazione, i veterinari diplomati dalle facoltà veterinarie europee o riconosciute in Europa e gli studenti in medicina veterinaria delle scuole europee che hanno fatto una demanda scritta e che sono state accettate dal Comitato.
b. La qualità di socio si perde:

  • in caso di decesso;

  • in caso di dimissioni scritti indirizzate al Comitato almeno sei mesi prima la fine del esercizio;

  • in caso di esclusione pronunciata dal Comitato per giusti motivi con un diritto di ricorso davanti all' Assemblea Generale. Il termine di ricorso é di ricorso é di trenta giorno a partire dalla notifica della decisione del Comitato;

  • in caso di non pagamento della tassa sociale per più di un anno.

In tutti i casi la tassa sociale resta dovuta.
c. I soci fondatori sono i membri iscritti nel Allegato 1.

Organi e Procedure

  • Articolo 7

Gli organi dell' associazione sono: l'Assemblea Generale, il Comitato e il Verificatore dei conti.

  • Articolo 8

L'Assemblea Generale é l'organo supremo dell' associazione. Riunisce tutti i soci dell' associazione e prende le decisioni importanti. L'Assemblea Generale ha la competenza per:

  • modificare gli statuti;

  • nominare i membri del Comitato e il verificatore dei conti;

  • votare la discarica del Comitato.

  • Articolo 9

a. L'Assemblea Generale si riunisce almeno una volta all' anno in sessione ordinaria.

b. L'Assemblea Generale può essere convocata come Assemblea straordinaria per ordine del Comitato o da un quinto dei soci dell' associazione.

c. Les convocazioni si fanno tramite messaggeria elettronica o eccezionalmente tramite lettera postale almeno 60 giorni prima della dell' Assemblea Generale.

d. Tutte le proposte che devono esserre sottoposte all' Assemblea Generale devono giungere al Comitato sotto forma scritta o tramite messageria elettronica con conferma di ricezione almeno 30 giorni prima dell' Assemblea.

e. L'ordine del giorno dell' Assemblea Generale é spedito dal Comitato a ciascun socio tramite messaggeria elettronica almeno 10 giorni prima dell' Assemblea.

f. In caso di situazioni eccezionali, dove una decisione urgente deve essere presa dall' Assemblea Generale, é possibile utilizzare un voto elettronico. I voti devono essere espressi con scadenza di 10 giorni.

  • Articolo 10

a. Ogni socio onorario (EVSO-A), ogni socio certificato (EVSO-C) e ogni socio diplomato (EVSO-D)  (Allegato 2) che hanno pagato la tassa annuale dell' anno in corso dispongono del diritto di voto.

I soci di base (EVSO-B) (Allegato 2) sono convocati all' Assemblea Generale, ma non hanno diritto di voto.

b. Le decisioni dell' Assemblea Generale sono prese a maggioranza semplice dei voti dei soci presenti che dispongono del diritto di voto. In caso di ugualianzadi voti, il voto del presidente o del vice presidente supplente (secondo l'ordine indicato nell' articolo 12) conta doppio.
c. Le decisioni relative alla modifica degli statuti e/ o alla dissoluzione dell' associazione sono prese seguendo la ripartizione dei voti dei tre gruppi seguenti :
- il Comitato pesa un terzo dei voti,

- il soci fondatori (Allegato 1), i soci onorari (EVSO-A) e i soci diplomati (EVSO-D) che non fanno parte del Comitato pesano un terzo dei voti,

- i soci EVSO-C presenti e che non fanno parte del Comitato pesano un terzo dei voti.

- Ogni gruppo proporrà, nei minuti prima della votazione, un rapresentante di gruppo. Quest' ultimo sarà responsabile di presentare all' Assemblea il risultato del voto del suo proprio gruppo. In caso di parità di voti, il suo voto conterà doppio all' interno del gruppo.

 

  • Articolo 11

L'amministrazione dell' associazione é affidata al Comitato che assicurare la gestione degli averi e dei progetti dell' associazione.

  • Articolo 12

Il Comitato é composto al minimo di 3 membri dell' associazione, di cui almeno un presidente, un cassiere, e un segretario generale. In caso di assenza del presidente, quest' ultimo si fa sostituire dal primo vice presidente, il quale si fa sostituire dal secondo vice presidente. I membri del Comitato e i due presidenti sono eletti alla maggioranza semplice dei soci certificati e/ o diplomati e questo per 2 anni rinnovabili, durante un' Assemblea Generale ordinaria.

  • Articolo 13

Il Comitato é incaricato di :

  • prendere delle misure utili per raggiungere lo scopo prefisso ;

  • convocare le assemblee generali ordinarie e straordinarie ;

  • di prendere le decisioni relative all' ammissione e alla dimissione dei soci, e anche alla loro esclusione eventuale ;

  • garantire l'applicazione degli statuti, redigere dei regolamenti e amministrare i beni dell' associazione.

  • Articolo 14

I membri di Comitato impegnano l'associazione tramite la firma colletiva a due, di cui quella del presidente o di una dei due vice presidenti, che firma come supplente. Per le transazioni finanziarie, le firme del cassiere e del presidente o del vice presidente supplente (secondo l'ordine indicato al articolo 12) sono obbligatorie.

Disposizioni diverse

  • Articolo 15

La gestione dei conti é affidata al cassiere dell' associazione e controllata ogni anno dall' verificatore de conti il quale é nominato dall' Assemblea Generale.

  • Articolo 16

L'importo della quota sociale é fissato dall' Assemblea Generale.

  • Articolo 17

I membri dell' associazione non sono personalmente responsabili dei debiti sociali, i quali sono garantiti solamente dall' attivo sociale dell' associazione.

  • Articolo 18

In caso di dissoluzione, gli averi dell' organizzazione, dopo la chiusura dei conti, saranno versati a un' organizzazione con uno scopo similare o a una fondazione umanitaria.

I presenti statuti sono adottati dall' Assemblea Generale constitutiva del 11 maggio 2012 a Lisses, Francia.

Allegato 1

Membri Fondatori

Dr Frédéric Ab-der-Halden

Dr Jean-Jacques Breton

Dr Frank De Craene

Dr Fabrice Fosse

Dr Jean-Marc Hames

Dr Eric Lebas
Dr Alain Lecat

Dr Yoann Le Foll

Dr Jean-Philippe Liot

Dr Isabelle Lussot-Kervern

Dr Sarah Miccichè Walzinger

Dr Jean-Pierre Pallandre
Dr Roberto Ré

Dr Marie-Odile Sautel

Dr Serge Sawaya

Dr Eva Schmidt

Dr Sabine Scholz

Dr Christian Struchen

Dr Dorothea Brigitte Traenckner

Dr Xavier Tricot

Dr Christine Warzecha

Allegato 2

Accettazione dei membri

  • Definizione

4 livelli di membri EVSO :

  • EVSO-A = EVSO - Membri onorari (honorAry)

  • EVSO-B = EVSO - Membri di Base

  • EVSO-C = EVSO - Membri Certificati

  • EVSO-D = EVSO - Membri Diplomati

I membri EVSO-A, EVSO-B, EVSO-C, EVSO-D sono dei veterinari in esercizio nelle loro nazione (con eccezione degli studenti in medicina veterinaria nell' EVSO-B) e in regola con le loro rispettive legislazioni.

  • EVSO-A

I membri onorari sono elleti dall' Assemblea Generale. Devono avere una posizione importante nella storia della medicina veterinaria osteopatica e/o devono mostrare un impegno importante nel campo della ricerca o avere un' implicazione politica per la promozione degli obiettivi dell' EVSO.

I membri EVSO-A hanno :

  • i diritto di votare all' Assemblea Generale

  • il loro nome pubblicato sulla lista EVSO del sito internet

  • il diritto di utilizzare il nome e il logo EVSO.

 

  • EVSO-B

I membri di base devono riempire un formulario d'iscrizione sul sito EVSO e pagare una quota sociale di 50 €-. Gli studenti possono ottenere solo lo statuti di membro EVSO-B.

I membri EVSO-B :

  • hanno accesso al sito web, sezione riservata ai membri e possono ottenere il giornale dell' EVSO. Hanno diritto a delle tariffe preferenziali al congresso EVSO

  • non hanno il diritto di voto all' Assemblea Generale

  • non hanno la possibilità di vedere il loro nome iscritto sul sito

  • non hanno diritto di utilizzare il nome e il logo EVSO.

 

  • EVSO-C

I membri EVSO-C hanno :

  • lo statuto di membri certificati

  • i medesimi diritti dei membri EVSO-B

  • i diritto di voto all' Assemblea Generale

  • il loro nome pubblicato sulla lista EVSO del sito internet

  • il diritto di utilizzare il nome e il logo EVSO

  • l'obbligazione di pagare una quota sociale annuale di 100 €-.

Sono definiti :

  • Un periodo (di transizione) che parte dalla data di creazione dell' EVSO fino al 31 dicembre 2018.

  • Un periodo definitivo comincia il primo gennaio 2019.


1. EVSO-C NEL PERIODO DI TRANSIZIONE :
 

A. Modalità per i veterinari professionisti che lavorano nel campo dell' osteopatia veterinaria da meno di 2 anni :

  • Devono dismostrare di aver eseguito una formazione di un minimo di 500 ore precisando il nome e il contenuto dell' insegnamento ricevuto.

  • Devono riempire in linea un questionario a scelte multiple (esame).

  • Devono presentare un caso clinico.

  • Devono impegnarsi a curare un minimo di 20 casi al mese.

B. Modalità per i veterinari professionisti che lavorano nel campo dell' osteopatia veterinaria tra i 2 e i 5 anni :

  • Devono dimostrare di aver eseguito una formazione di 300 ore precisando il nome e il contenuto del insegnamento ricevuto.

  • Devono riempire in linea un questionario a scelte multiple (esame).

  • Devono presentare un caso clinico.

  • Devono impegnarsi a curare un minimo di 20 casi al mese.

C. Modalità per i veterinari professionisti che lavorano nel campo dell' osteopatia veterinaria da più di 5 anni :

  • Devono fornire il dettaglio per iscritto della loro formazione in osteopatia.

  • Devono riempire in linea un questionario a scelte multiple (esame).

  • Devono presentare un caso clinico.

  • Devono impegnarsi a curare un minimo di 20 casi al mese.

2. EVSO-C NEL PERIODO DEFINITIVO

A. Modalità per i veterinari studenti in osteopatia veterinaria :

  • Devono essere membri EVSO-B.

  • Devono dimostrare di avere eseguito una formazione continua di 500 ore/ 750 dell' UE (45 min) durante un periodo minimo di 2 anni.

  • Devono passare un esame (questionario a scelte multiple) in una scuola accreditata dall' EVSO.

  • Devono passare un esame pratico in una scuola accreditata dall' EVSO, secondo i criteri della scuola.

B. Modalità per i veterinari professionisti nel campo dell' osteopatia veterinaria da più di 8 anni :

  • Devono sottomettere la loro demanda d'adesione per iscritto al Comitato EVSO.

  • Devono fornire per iscritto il dettaglio della loro formazione in osteopatia.

  • Devono riempire in linea un questionario a scelte multiple (esame).

  • Devono presentare due casi clinici.

  • Devono impegnarsi a curare un minimo di 20 casi al mese.

Questa demanda d'adesione sarà esaminata dal comitato di validazione dell' esperienza acquisita. Questo comitato contatterà il candidato dopo la valutazione della sua candidatura.

  • EVSO-D

Durante la fase iniziale, i membri EVSO-D potranno essere validati senza esame. I membri EVSO-D sono dei membri EVSO-C che rispondono ai criteri seguenti :

  • Devono avere almeno 10 anni d'esperienza e avere contribuito in maniera significativa allo sviluppo di questa specilità tramite l'insegnamento, la ricerca o la pratica.

  • Devono avere una pratica avanzata nella loro specialità e aver dimostrato delle competenze nell' insegnamento o la praticano di tale maniera che consacrano una buona parte del loro tempo professionale a questa specialità.

  • Essere l'autore di pubblicazioni importanti su dei soggetti che interessano la ricerca o la pratica di questa specialità.

2017

© Copyright 2016  EVSO

BP 56

2520 La Neuveville

Switzerland